Eventi

Nella promozione degli eventi si è avviato un percorso per modificare il sistema a lungo in uso in città. Al modello in cui l’Ente rappresentava il promotore “unico” e ai cittadini restava il semplice ruolo di fruitori si è gradualmente sostituito quello della collaborazione tra il Comune e le diverse realtà associative locali.

Il sistema introdotto nel tempo consente di stimolare l’attivazione della cittadinanza e di valorizzare quelle proposte che arrivano direttamente dai cittadini sfruttando al meglio le competenze e i mezzi dell’Ente. In questo modo la programmazione non risulta un qualcosa “calato dall’alto” ma, al contrario, un qualcosa di voluto ed espresso dalla Comunità stessa.

Questa forma di collaborazione tra Ente pubblico e realtà private è stata messa in atto anche durante la pandemia. Dal lavoro di squadra tra l’Amministrazione e AssoSanDonato è nata l’iniziativa autunnale VivaSDM con una programmazione diffusa sul territorio in linea con le norme anti-Covid.

 

Torna su