Agevolazioni per gli esercizi commerciali

Riconoscendo l’alto valore economico e sociale delle attività commerciali cittadine, l’Amministrazione Comunale ha perseguito una strategia atta a sostenere il commercio di vicinato quale servizio di prossimità per la cittadinanza, strumento di coesione sociale ed elemento fondamentale per il mantenimento di un’elevata qualità urbana.

A fronte delle gravi ricadute dell’emergenza Covid-19 su tutto il tessuto economico-produttivo cittadino, l’Amministrazione ha messo in campo le professionalità, le risorse economiche e le agevolazioni burocratiche necessarie per sostenere le attività sandonatesi nel pagamento dei canoni d’affitto e nel fronteggiare le spese legate all’adeguamento dei locali agli stringenti protocolli di sicurezza anti-Covid. Queste politiche, oltre a tutelare l’occupazione cercando di mantenerla ai livelli pre-Covid, hanno l’obiettivo di salvaguardare il radicamento delle attività sul territorio, custodire gli esercizi commerciali quali presidi di sicurezza all’interno dei quartieri e garantire ai cittadini sandonatesi un’adeguata libertà di scelta nei consumi.

I dati del progetto:

  • 61 Attività coinvolte nel 2020

  • Stanziati contributi per 200.000€

  • Finanziati contributi per 110.000€

Torna su