Farmacie comunali

Per promuovere efficacemente una cultura della salute e degli stili di vita sani è necessario dare risposta alle esigenze dei cittadini, offrendo loro un accesso facilitato ai servizi di prossimità in materia di salute.

Tra gli strumenti adottati dall’Amministrazione comunale, a tal proposito, rientrano a pieno titolo le farmacie comunali, veri e propri presidi diffusi su tutto il territorio sandonatese. Nel corso degli ultimi anni, l’Esecutivo cittadino ha investito sui quattro punti vendita dell’Azienda Comunale Farmacie affinché questi ultimi si arricchissero di nuovi servizi dedicati alla cittadinanza (quali, ad esempio, quelli offerti dalle Farmacie Comunali 1 e 4 in qualità di “Farmacie oncologiche” e, ancora, il servizio tamponi nato in risposta alle esigenze dettate dalla pandemia) o modificassero i propri spazi per renderli più accoglienti al pubblico (com’è il caso della Farmacia Comunale 1).

Le politiche adottate dall’Amministrazione comunale in materia di farmacie comunali, tuttavia, non si sono limitate all’arricchimento e al rinnovamento dei punti vendita, ma sono state indirizzate anche al rafforzamento dell’azienda. A partire dal febbraio 2020, infatti, le quattro municipalizzate hanno aderito a “Le Comunali. Farmacie in rete”, progetto di collaborazione tra ACF e le partecipate dei Comuni di San Giuliano, Peschiera Borromeo e Crema per condividere buone pratiche, promuovere innovazione e rafforzare la capacità competitiva di ciascuna azienda farmaceutica comunale.

Torna su