Riqualificazione Ex Mensa dell’Omnicomprensivo

Il percorso di riqualificazione dell’ex mensa dell’Omnicomprensivo è stato avviato dall’Amministrazione comunale con l’obiettivo di restituire alla Comunità uno spazio di 1.000 m² in disuso da diversi anni.
Per farlo, si è scelta la strada della co-progettazione, coinvolgendo i giovani e le realtà associative del territorio, le Direzioni Didattiche e Città Metropolitana di Milano, Ente proprietario dell’immobile.
Il processo di rigenerazione degli spazi dell’ex mensa è partito nella primavera del 2019 con un percorso di stakeholder engagement intitolato “È per dare spazio alle idee”. Esso è servito a mettere in dialogo gli attori del territorio e a elaborare una proposta di riqualificazione che intende fare dell’ex mensa un laboratorio di partecipazione e coesione sociale in cui sperimentare soluzioni che migliorino la qualità di vita dei cittadini e promuovano il protagonismo giovanile.
La seconda fase di tale percorso, avviata nel 2021, è stata finanziata dal bando “La Lombardia è dei giovani” di Regione Lombardia e prevede attività sperimentali, uno studio di fattibilità tecnico-economica, lo startup della gestione dei locali e l’individuazione del progetto per il rilancio dell’ex mensa. La sua realizzazione porterà alla nascita di un vero e proprio hub per giovani che ospiterà spazi di studio e co-working, progetti formativi, appuntamenti aggregativi e culturali, oltre a un punto di ristoro aperto al pubblico.

Torna su